17 maggio 2022

Un rallentamento indotto dalla stretta

Nelle scorse settimane i motivi per mantenere un'allocazione prudente sono rimasti invariati: l'elevata inflazione, la retorica delle banche centrali e gli strumenti di politica monetaria hanno comportato condizioni finanziarie più restrittive.

Leggi di più

16 maggio 2022

La crescita degli utili ha ampiamente sorpreso in positivo

Il primo trimestre dell'anno è stato difficile per gli investitori e aprile non si è rivelato diverso.

Leggi di più

16 maggio 2022

Prepararsi all'impatto

Al momento soffiano talmente tanti venti contrari sull'economia che è difficile determinare quale fattore contribuisca maggiormente al deterioramento dei fondamentali e illustrarlo in un breve paragrafo.

Leggi di più

16 maggio 2022

Una volatilità elevata

La performance degli asset del fixed income è stata impattatadaglii sviluppi geopolitici, dalla crescente inflazione e da un approccio aggressivo delle banche centrali. Il conseguente rialzo dei tassi ha comportato un aumento generalizzato della volatilità.

Leggi di più

12 aprile 2022

Le banche centrali perseverano nel loro approccio aggressivo

Lo scorso mese si è osservato un deciso rimbalzo dei mercati (dal 7 marzo) dopo la netta correzione successiva all'invasione russa dell'Ucraina.

Leggi di più

12 aprile 2022

Regimi di volatilità mutevoli

Le prospettive economiche globali sono incerte e, in questo inizio anno, il grado di complessità risulta in costante aumento.

Leggi di più

12 aprile 2022

La fine del ciclo sempre più vicina

L'uscita dalla pandemia, lo scoppio della guerra e l'inasprimento delle politiche monetarie in giro per il mondo agiscono congiuntamente come uno straordinario acceleratore del ciclo economico.

Leggi di più

12 aprile 2022

Potenziali interruzioni delle supply chain a causa del conflitto in Ucraina

All'inizio del 2022 l'attività economica era tornata al livello pre-pandemico e l'ondata ascrivibile alla variante Omicron aveva avuto effetti meno gravi rispetto alle precedenti.

Leggi di più

31 marzo 2022

Connecting Divergence

Scossi da una serie di eventi finanziari e geopolitici insoliti, i mercati hanno attraversato nelle ultime settimane una fase di volatilità.

Leggi di più
COFFEE BREAK YOUR WEEKLY DOSE OF MARKET NEWS

23 maggio 2022

DATI ED EVENTI DI QUESTA SETTIMANA

  • La pubblicazione degli indici PMI flash farà luce sull'impatto della guerra in Ucraina, dei lockdown legati al COVID-19 in Cina e della carenza di materie prime sull'attività produttiva. Finora, la domanda di servizi si è dimostrata resiliente, ma potrebbe diventare vulnerabile per via dell'inflazione elevata.
  • Negli Stati Uniti, le vendite delle nuove abitazioni rappresentano il nuovo indicatore da seguire nell'ambito del mercato immobiliare. Esse riveleranno infatti la rapidità con cui calerà la domanda di nuovi immobili a uso abitativo, dato che le misure di inasprimento della politica monetaria implementate dalla Federal Reserve hanno già spinto al rialzo i tassi dei mutui.
  • La Fed pubblicherà inoltre i verbali dell'ultima riunione del FOMC. Generalmente, questa pubblicazione permette di inserire le decisioni prese in materia di politica monetaria in un contesto significativo e offre spunti su quelle che sono le intenzioni a lungo termine.
  • Da Tokyo si attendono i dati relativi all'inflazione. L'inflazione core misurata sull'IPC è aumentata a livello nazionale oltre il 2% per la prima volta dal settembre 2008, anche se i prezzi dei beni diversi da energia e alimenti sono cresciuti solo dello 0,1%. La Banca del Giappone non dovrebbe tuttavia modificare la sua politica monetaria estremamente accomodante, in attesa di un aumento dei salari e di un rafforzamento della domanda.
Leggi di più

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Cerchi un fondo?